Silvia Camporesi · La Terza Venezia, Ed. Trolley Books


“Un mese intero qui. Un sacerdozio silenzioso, un ritiro invisibile. All’inizio è tutto fermo, tutto immobile. Ci si perde e ci si trova”
Ritiro, Silvia Camporesi

LA LIBRERIA DI PHOTOFACTORY

Silvia Camporesi · La Terza Venezia
Ed. Trolley Books

Silvia Camporesi La Terza Venezia - Oggi PhotoFactory Art vi presenta un libro particolare; particolare perché è il frutto di un lavoro di fotografia d’arte. Si tratta di “La Terza Venezia” che raccoglie tre serie fotografiche dell’artista Silvia Camporesi interamente dedicate alla splendida città di Venezia.


-

La “Terza Venezia”

La “Terza Venezia”, così come la definisce l’artista, è quindi frutto totale del suo estro e della sua immaginazione, una Venezia irriconoscibile e declinata all’interno di tre serie fotografiche distinte: nella prima serie dal titolo “FANTASMI” l’artista crea elaborazioni fantastiche che coinvolgono pietre, edifici e rive generando un effetto di “miraggio irreale”; elementi della storia dell’arte e dell’architettura romanica emergono dalle acque come simboli del ricordo di ciò che è stato, delle origini storiche e culturali della città. La seconda serie dal titolo “NAUTOFONI” comprende immagini nelle quali l’artista ha smontato, rimontato e ri-organizzato diversi punti di vista su panoramiche e prospettive degli edifici che si trovano sul Canal Grande, inserendo tali scorci all’interno di una dimensione onirica e sognante, talvolta inquietante, che rimanda alla storia dell’arte, in particolare al surrealismo e alla metafisica. La terza e ultima serie dal titolo “QUANDO COMINCIA L’ACQUA” è caratterizzata da scatti fotografici nei quali Camporesi ha artificialmente allagato, come finzione tromple l’oeil, il sagrato di San Marco. L’acqua non viene mai fotografata dal vero ma è sempre ricostruita o riprodotta con finzione per sottolineare le caratteristiche della ricerca artistica di Camporesi che comprendono ambiguità, finzione e visionarietà, implementate dal ricco bagaglio di esperienze culturali della stessa artista che rimandano ai precedenti dell’arte concettuale degli anni Sessanta e Settanta.
Un libro da sfogliare e dal quale lasciarsi incantare con testi di Silvia Camporesi e Bruno Corà.
In collaborazione con MiCamera

  • Silvia Camporesi
  • La Terza Venezia
  • In collaborazione con Giulia Zorzi /MiCamera
  • Progetto a cura di PhotoGraphica Fine Art, Gallery, Lugano
  • 38 Euro

Silvia Camporesi, La Terza Venezia, 2011

Il titolo evocativo suggerisce la chiave di lettura misteriosa e ambigua che si cela dietro alla ricerca dell’artista: fotografare l’immaginario. Ambiguità e finzione diventano sostantivi ineludibili delle diverse forme artistiche ed è difficile, ora più che mai, in una società pervasa dalle immagini, pensare a Venezia come qualcosa di non visto, come un’immagine distante dalle cartoline tanto amate che si inviano ad amici e parenti. Per fare questo, per non cadere nella banalità, Camporesi ha lavorato direttamente sul territorio lagunare per un mese intero, approfittando del vuoto turistico e dell’aria brumosa e densa, della nebbia e della pioggia che hanno avvolto in quei giorni la città sospendendone il tempo, la realtà.

-
-
-
-

Informazioni

Per acquistare la tua copia del libro
Oppure chiamaci direttamente +39 108602512
Photo Factory Genova

Una folta schiera di giovani talenti campeggia sulle pareti del punto vendita di Vico di San Matteo, al centro della zona culturalmente più viva della città, a pochi minuti da Piazza De Ferrari, da Via San Lorenzo e dal Porto Antico.

Orario
  • Lunedì:
    Chiuso
  • Martedì, Mercoledì, Giovedì:
    10:00//19:00
  • Venerdi:
    10:00//13:00 · 14:00//19:00
  • Sabato:
    10:30//13:00 · 14:30//19:00
PHOTOFACTORY Vico di San Matteo 10/R · 16123 GE · Tel. +39.0108602512
©2018 Atticom S.r.l. P.IVA IT01553370998
PhotoFactory